Accessori per l’auto che non possono mancare prima di partire per un viaggio

Accessori auto che non possono mancare per il viaggio

Le ferie finalmente stanno arrivando, nonostante il Coronavirus, anche quest’anno riusciremo a goderci un po’ di mare o di montagna oppure qualche città da visitare. C’è chi prenderà l’aereo o il treno per spostarsi in destinazioni più lontane. Ma per chi andrà in macchina, di seguito troverete dei suggerimenti e un vademecum con tutti gli accessori che non possono mancare in auto prima di partire per un viaggio, che sia breve o lungo.

Accessori auto che non possono mancare: Navigatore

navigatore

Prima di tutto, non può assolutamente mancare il navigatore. Una volta si girava con cartina alla mano, chiedendo ai passanti la strada, ma adesso è impensabile andare in giro senza navigatore che in pochi secondi ti calcola il percorso da seguire. Se non avete quello integrato nell’auto, potete benissimo utilizzare il vostro smartphone appoggiandolo sul cruscotto con gli appositi porta cellulari e così siete pronti a partire.

Caricabatterie

caricabatterie

Se quindi, il viaggio che state per fare sarà lungo, non può mancare il caricabatterie per ricaricare il vostro smartphone. Alcune macchine, quelle più moderne hanno direttamente l’attacco per l’USB. Prestate attenzione, invece, a quelle un po’ più vecchie perché l’unico modo per ricaricare il cellulare è compare l’adattatore per auto che andrà a posizionarsi nell’accendisigari.

Kit pronto soccorso

primo soccorso

Non solo quando si viaggia, ma sempre, nell’auto dovrebbe esserci un kit pronto soccorso per ogni evenienza. Esistono quelli appositi da viaggio piccolini, ad alcuni lo danno anche in dotazione con l’acquisto dell’auto. Mi raccomando è sempre buona abitudine tenerlo con sè.

Cavo aux o cd

cavo aux

Passando ai comfort, cosa che non può mancare sull’auto se siete degli assidui ascoltatori di musica, sono i cd oppure ancora meglio un cavo aux dove poter attaccare il vostro mp3 o il vostro smartphone. Per le auto nuove potrebbe non esserci il bisogno, perchè di solito hanno il bluetooth. Non vi resta che crearvi la vostra playlist apposita per il viaggio.

Tende parasole e cuscino per il collo

parasole

Due altri accessori fondamentali per rendere il vostro viaggio più piacevole, specialmente se è lungo, sono le tende parasole e i cuscini per il collo. Se difatti avete intenzione di viaggiare di giorno, grazie alle tendine parasole potete evitare di viaggiare con il sole addosso tutto il tempo, anzi, ogni tanto potrete anche schiacciare qualche sonnellino. Per essere ancora più comodi basterà portarsi appresso il cuscino per il collo, che vi permetterà di riposarvi senza farvi venire il torcicollo.

Borsa termica

borsa termica

Altra cosa utile da non dimenticarsi, sia che il vostro viaggio sia breve o lungo, è la borsa termica dove tenere acqua o qualche bevanda per il viaggio oltre chiaramente a qualche snack per fare merenda o addirittura dei pasti freddi se non avete intenzione di fermarvi.

Portapacchi

portapacchi auto

Infine, se starete via per tanto tempo non potrà di certo mancare il portapacchi. Se la vacanza sarà lunga e siete in tanti in macchina a viaggiare, probabilmente il baule della macchina non basterà per mettere tutte le valigie, quindi un consiglio spassionato è quello di prendere un portapacchi così da poter portare in vacanza con voi più roba.

Potrebbe interessarti anche